Comunicato Stampa

LA CONTACT IMPROVISATION  INCONTRA IL SALENTO  18-20 Settembre 2015  (2°Edizione)

 

Workshop di teatro fisico e movimento creativo con il premio "Salento Tribale"

Presso l'Hotel Terminal a Santa Maria di Leuca (LE)

 

L'evento :

La Contact Improvisation è un arte minimalista di movimento creativo nata negli anni 60 con Steve Paxton (Usa) impiegata come momento d'incontro (Jam) e largamente utilizzata come strumento liberatorio e propedeutico nell'ambito artistico e sociale.
Non a caso è stato scelto il suggestivo estremo lembo d'Italia per un evento dal sapore misto, al confine di due mondi (Oriente e Occidente)

Gli Artisti :

Verra' svolto un laboratorio multietnico condotto da  illustri personaggi come la maestra di Contact Improvisation
Iiris Raipala dalla Finlandia, una rappresentante Indiana l' artista Kavita Sony, Andrea Presa reduce da vissuti nelle tribù' aborigene Australiane, il maestro Angelo Litti "Artista e Sciamano Salentino" , Vera De Propis di origini Siciliane,  Insegnante esperta in Contact Improv  e infine ci sarà Francis Calsolaro artista e reporter internazionale  che ha fortemente voluto la realizzazione di questo evento.

Il periodo :

Venerdi 18 Settembre 2015  ( accesso libero ) Presentazione di audiovisi sulla tematica del diverso e sul significato della Contact Improvisation
Sabato 19 e Domenica 20 settembre dalle ore 9 alle ore 19 ( solo per gli iscritti ) Il laboratorio di full immersion "Il corpo che ascolta" con 4 insegnanti e 2 musicisti che a turno porteranno i partecipanti ad aprire i confini della mente e del cuore attraverso suono, immagine e movimento creativo.

" Il laboratorio è un regalo di inestimabile bellezza sensazione di leggerezza, benessere e di pace interiore..
..un ritorno all'essenziale ad una comunicazione spontanea "

 

 

INFO

www.salentotribale.it

Iscrizioni ventoceltico@gmail.com

Cell. ( +39 335376906 ) 

 

 

 

 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now